Sono un testicolo preso a calci dietro l'angolo di un vicolo buio, mentre dall'altra parte c'è mercato, derubato di quello che sono dalla parte di me che non vuole essere, perchè gli fa comodo così, anestetizzato su un divano davanti a una "tele accesa che pare spenta" (credo Caparezza)

 

"Sono lo specchio alla cui immagine vorresti assomigliare, il vaso di pandora che vorresti scoperchiare per entrarci dentro e restarvici rinchiuso, lontano da quel mondo in cui ti senti intruso ed invisibile ... Clic, pigiami il grilletto per favore, ti proporrò un affare irrinunciabile un biglietto solo andata di vacanza dalla tua coscenza" (Accendimi - Frankie Hi NRG MC)

(MAURO SERRA)

 
Natale 2007

 


 

PRIMO POST DEL 2007

Vabbè..... cazzo stà pagina va avanti da 2 anni e oltre... che culo.. questo è il primo post del 2007, che stà per finire.. stiamo a ottobre, cazzo che storie, il tempo non passa ma corre tipo che sta gareggiando e per ora mi vince... cioè sta pagina è in coma.

Qualche novità c'è:

Tipo che se due persone devono stare assieme per crearsi finti problemi, per far vedere all'altro chi comanda, che si ha ragione anche quando si ha torto, che prendo il muso perchè tu ti devi far perdonare anche quando non mi porti la busta della spesa, che se non mi capisci non mi ami, che non litighiamo per le stronzate... per te son stronzate, e se allora fai così non mi ami, e se non condividi quello che penso non mi ami e ALLORA NON TI AMO!!!!!!!! BASTA!!!

Tipo che ho fatto 5 mostre fotografiche e mi han fatto un sacco di complimenti e che alla prima mostra che fai nella tua vita ti vengono a fare i complimenti e un fotografo che ha uno studio dice: "SONO 23 ANNI CHE FACCIO FOTOGRAFIE E A ME FOTO COSI' NON ESCONO!"

Tipo che lavoro 8 ore davanti a un pc senza pause (solo un ora a pranzo per mangiare), in una poligrafica e che la sera torno a casa che pare che mi han sparato in fronte e poi gli "amici" che ti vengono a dire....
"Mauro dai quando me lo finisci il sito internet che mi hai promesso?"
"Mauro mi hai abbozzato qualche grafica per il bigliettino da visita?"
"Mauro quando me lo fai il logo?"
Naturlamente il tutto gratis o semi-gratis... perchè sono "AMICI"

Tipo che a lavoro controllo i bigliettini da visita che vanno in stampa, ci metto il retro, controllo che le scritte non vadano al taglio e via.... altro bigliettino... per 8 ore, poi il fine settimana sto in coma......

BAAAAAAAAAAAAAAASSSTAAAAAAAAAAAAAA!!

E poi vedi quelli lì che con la cravattina vanno in giro a non fare un cazzo oppure fanno qualche lavoro del cazzo ma si sanno vendere e ai clienti gli spillano un sacco di soldi e sti cazzo di clienti rincoglioniti son pure contenti perchè se han speso tanto allora il lavoro finale sarà ottimo, mentre han pagato solo il monologo del tizio che vende parole!!!!!

MI DA FASTIDIO STA COSA..... SPECIE NELL'AMBITO GRAFICO... IN QUESTO BAZZICO, GENTE CHE FA GRAFICHE DA ADOLESCENTE CHE SON 2 GIORNI CHE USA IL PC, LE VENDE AI POLLI A UN SACCO DI SOLDI GUADAGNANDOCI IL TRIPLO!!
E TU STAI LI' CHIUSO NELL'UFFICIO CON LE GRATE ALLE FINESTRE A CONTROLLARE I LORO LAVORI.
POI TORNI A CASA VAI AL CESSO E TROVI LE GRATE ALLE FINESTRE (perchè sto in campagna a piano terra), vai in cameretta e vedi le grate..... (che palle, maiuscole minuscole...) VIVO AGLI ARRESTI DOMICILIARI PERCHè QUESTA VITA-SISTEMA MI IMPONE CHE PER RACCIMOLARE 2 LIRE DEVO FARE QUESTO.

BASTA VADO A CENA.

(MAURO SERRA)

 
6 Ottobre 2007 ore 18:27

 


 

E se solo avessi qualcosa di originale da dire, oltre al fatto che non mi sento +.

voglio evaporare come niccolò fabi.

 

Voglio passare al nuovo stadio... di sicuro avro' i rimorsi per aver abbandonato tutto e quindi lo stare bene non sarà completo come è perfetta una sfera!!!

 

Io ho bisogno di qualcuno o di qualcosa che mi dia un minimo di star bene altrimenti muoio se non lo sono già..............!!!

 

Ho una tenaglia nel cervello.............................

 

 

anche i cantautori poi alla fine si esprimono ma a che fine? Quello di ritardare la noia o la morte dentro?

Dietro di me c'è un signore vestito di nero che mi vuole punire, in mano ha qualcosa..... ho paura............ voglio dormire, ma chissà se verrà a farmi compagnia nel sonno!?

 

Deliri di una povera mente.

(MAURO SERRA)

 
Non mi son segnato la data.

 


 

Alex

- reckless_alex@hotmail.com
- http://www.myspace.com/alex_feels_so_close
- 2006-09-26 19:24:52

ciao mauro, era da circa 6 anni che nn entravo in questo sito...rientrando mi sn commosso...mi sn ritornati in mente i bellissimi momenti ke passavo girovagando x il sito :) continua cosė...in gamba Alex

 

 


 

OVVIETA', FORSE!

Voglio essere il nonnessere, sento la pioggia che cade nel lago di questa canzone di Brian Eno che mi ha passato Angelo (By this river, ascoltatevela), sento il cuore che mi batte e sfiora la canottiera nera con me dentro e ho bevuto per dimenticare e per capire che vivere deve essere solo un'esperienza che non dura in ererno, ho messo questa canzone in loop e domani mi devo alzare alle 6:40, sono, anzi è l'una quasi... devo lasciare un cazzo di segno che sono passato anche io su questo mondo bellissimo ma purtroppo odioso!

Mi sento nudo davanti al caso!

A che serve poi lasciare una traccia... siamo 6 miliardi di persone e chissà quanti ne sono passati su questo pianeta che han creato tanto e alla fine non è servito a nulla, altre volte spazzate via con l'odio da altri esseri umani che umani non erano! Gli chiudiamo dentro le pagine di un libro di storia oppure dentro un canale televisivo nei racconti odierni!

Sono quasi al termine del discorso che poi vorrei che servisse a qualcuno per non sentirsi solo... è finita per l'ennesima volta questa canzone, di cosa morirò?
Avrò fatto qualcosa di cui sentirmi soddisfatto

 

no.. non credo.. mi piacerebbe fare una mostra fotografica per esempio... si per poi sentire i commenti sulle cornici, invece che sui quadri, come ieri sera a quella mostra a roccasecca!!

 

 

Merda, sfinimento, tristezza, noia, alcol, crisi, letto... sonno

 

 

 

 

 

 

 

 

       ciao!

 

 

 

(MAURO SERRA)

 
11 Settembre (si... 11 settembre... chissà quanti ce ne sono stati di 11 settembre) 2006 ore 0:57

 


 

I CONTI CON LA MORTE

(se non volete rattristarvi non leggete e passate appresso)

E quando devi fare i conti con la morte? Quando tu provochi la morte di persone in un inidente stradale?

Oddio.... lo sapevo.... prego ogni sera o quasi, prima di dormire, che non ci siano incidenti, nè guerre e nè sofferenze, le mie contitnuano ad essere solo parole di speranza.

Angelo in chat mi dice che Stanotte son morte 2 ragazze in un incidente... tra Ceprano e Aquino, mi chiede se so qualcosa.
Non so nulla ma ho un sesto senso sviluppato che a volte si fa sentire, cazzo sento di conoscere qualcuno... sento che quella cosa mi toccherà.. cazzo mi preoccupo e penso a mia sorella e alla sua amica, poi invece a Raffaella con le sue amiche.

Ho ansia!! Poi mi sento come quando all'interrogazione la professoressa stà chiamando qualcuno e speri che quel qualcuno non sia tu, ma qualcosa ti dice che invece sarai esattamente TU ad andare alla lavagna e allora ti godi quell'attimo di esitazione prima che arrivi la notizia! E speri!

Sul televideo non ci sono nomi nè altro, è solo riportata la notizia.

Aspetto con l'ansia che cresce il tg locale.

La giornalista dice: "Questa mattina all'alba un incidente ha causato la morte di due ragazze, alla guida dell'auto c'era MAURO CARNEVALE DI PICO CON LA SUA RAGAZZA", sono attimi in cui quel nome che si compone nella bocca di quella donna, mi blocca, un attimo lungo che rende quel nome ancora + lungo.....
Man mano si componeva e man mano mi sentivo gelato!

 

CAZZO MAURO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

No.. non può essere!!

 

Dice che era alla guida di una ford puma.... Mauro ha una ford puma!!!

 

Cazzo... solo ieri sera l'ho incontrato e salutato alla festa a Roccasecca!!!
Scherzava e rideva come sempre, gli ho stretto la mano!
Poi mi fa: "Eh... sono venuto alla festa del vino e a me il vino manco mi piace, non ho bevuto un cazzo!"

Ma lui non è il tipo che beve nè che guida a cazzo!!!

 

 

2 RAGAZZE MORTE..... 2 RAGAZZE MORTE.... è questo che mi risuona dentro!

 

Lui è ricoverato al'ospedale di cassino!

 

Ho paura.... tiro i pugli sul divano e strillo, mi afferro un ciuffo di capelli, lacrime di nervi....
Grido che non puo' essere!!!

 

non si puo' morire così cazzo!!!

Siamo cumuli di carne che vivono per ammazzare il tempo prima che lui ammazzi noi!

Il mio pensiero va alle loro famiglie.... alle bare, al sangue, a quell'auto stretta stretta di cui Mauro era contento, alle famiglie... al nulla che è rimasto!

Non devo avere figli!

 

Non so se era il caso di raccontare questa cosa qui... però l'ho fatto... deve rimanere qualcosa, in Mauro rimarrà sempre quel senso di colpa che l'accompagnerà a vita!

(MAURO SERRA)

 
10 Settembre 2006 ore 15:11

 


 

PENE

Cazzo!
Mi sono appena accorto che in questa pagina ci son cose vecchie di un anno fa... porca troia quante cose non ho avuto voglia di raccontare!

(MAURO SERRA)

 
06 Agosto 2006 ore 21:32

 


 

CIBO

Mangio per distruggermi ingurgitando qualsiasi cosa in ordine a caso... dolce, salato, dolce... voglio esplodere e voglio che tutte le persone di questo pianeta siano ubriache per sempre, non ci sarebbero + le guerre e tutti andrebbero d'accordo.

-La lanci tu stà bomba?
-Ma che bomba??? Facciamoci 'n altro bicchiere, che 'sto vino... è 'na bomba!!

Crepo dentro che già lo sono, ora ho un singhiozzo tremendo... basta... dentro ho un vuoto tremendo che tento di riempire con qualsiasi porcheria ma non ci riesco!
Lo riempio per un attimo, fino a quando smetto di ingurgitare roba.

Ormai misuro la felicità secondo quante patatine riesco a inilarmi nella bocca simultaneamente!

Dolciumi Luridi

Rotolo nei meandri che si ripetono attraverso le lettere della tastiera che mi tengono coi piedi atterra!!!

L'infelicità del mentre tento di scattare una foto per fermare un attimo e la mia tipa che mi martella che vuole andarsene e camminare.... ma fermati aspettami che fotografo le dico e lei non capisce, io sono come un portachiavi.. il suo!

(MAURO SERRA)

 
06 Agosto 2006 ore 21:27

 


 

IL MANICHINO

Un paio di settimane fa mi è venuta l'idea di fare un manichino con la testa aperta in 3D, allora ho aperto il programmino, swift 3d e mi son messo al lavoro, per ogni elemento ho dovuto creare una forma a parte: una sfera e dei cilindri + o meno irregolari per ogni articolazione, busto, pancia, arti ecc.
Assemblarli tutti e naturalmente di tanto in tanto salvavo il lavoro, abitudine presa dopo 6 anni passati con un PC Pentium 1 a 200 Mhz; l'avevo finito e lo stavo mettendo in posa, con una mano appoggiata su un fianco e l'altro braccio distesao, quando all'improvviso mi si pianta il programma

Porca puttana, "dovrò ricreare qualche dettaglio", ho pensato, ma il più era fatto, non mi ricordo fino a che punto avevo salvato, faccio ripartire il programma, apro il mio lavoro e compare un bel messaggillo in inglese che diceva che quel file era corrotto, o non era un file idoneo a quel programma......

riprovo più volte....... NULLA!!

Ma che cazzo!? Chiedo aiuto sul gruppo di conversazione tramite google, ma non mi risponde nessuno (nemmeno tuttora che riprovo), mi scarico la versione nuova del programma, rinomino il file, insomma le provo un po' tutte.
Cazzo ma non è possibile! Come cazzo fa a rovinarsi così

Wow... sono soddisfazioni, dopo che nemmeno mi andava di fare un cazzo, riesco a mettere da parte l'apatia per un po', stà cosa mi tiene impegnato per un giorno e mezzo (certo non di continuo) e PUF..! Nulla di fatto.

MAVAFFANCULO VA'!!!!!!!!!!

 

Dopo un po' di giorni ho deciso che lo dovevo rifare da capo, l'ho finito stanotte!

Si vabbè è semplice ma ci ho dovuto lavorare uff!!

(MAURO SERRA)

 
05 Agosto 2006 ore 03:44

 


 

CAGARE DAL CRANIO

Sono stitico mentale, mi sento costipato nel cervello.... la testa tesa, come quando hai mal di pancia e ti dicono di provare ad andare al cesso e tu sai che tanto è inutile, così mi sento, pieno di merda nel cervello, vediamo se mi sforzo riesco a far uscire qualcosa che cazzo!!

 

Ho seminato i miei girasoli, mi sa che erano 50 semi circa, son sopravvissute solo 6 piante se non sbaglio, quelli che avevo messo direttamente nel terreno non son nemmeno spuntati fuori, si vede che avevano già capito verso quale merda di mondo si sarebbero affacciati, quelli nei vasi invce son nati quasi tutti!
Volevo fare un reportage fotografico e fargli una foto al giorno per poi metterle in sequenza, ma son stato colto da apatia fulminante... oddio già era in me solo che poi si è manifestata più pesante...

 

Mhh.. forse dovrei innaffiarlo e cambiare vaso?

 

Ancora in fasce

 

Fuoriuscito

 

Nù Bacett

 

ma la fine quando arriva? Ma che cazzo di vita è questa... che poi come posso permettermi di lamentarmi se ci sono bambini squarciati dalle bombe nel resto del mondo e io mi lamento che sono nato qui, per giunta in campagna dove ti puoi rilassare.

Già la campagna... l'altro ieri la mia mamy ha fatto la marmellata di prugne, azz che buona... senza conservanti nè un cazzo di niente, solo prugne colte direttamente dall'albero, zucchero e sudore per 2 ore a stare vicino ai fornelli col caldo di luglio!
Nell'orto ci sono le zucchine, i pomodori, i fiori di zucca che mamma fa impanati, i peperoncini piccanti, limoni, aranci, vibratori, mele (quelle lì piccoline che piaciono a me), le fragole (ormai ne è rimasta l'ombra), insalata, tric-tac e bomb ammano!
Mo gli vado a scattà un po' di foto, almeno passo il tempo!
Son le 12:03.
mo le 12:04..... fa caldo!

mo le 12:04.. fa sempre caldo... vado và... invece di stare qui a fissare il nero dello sfondo della pagina......



12:25, non mi va di andare a prendere il cavetto usb in camera di mia sorella per scaricarmi le foro... apatia to be continued..
lo faccio dopo!
Ah.. una cosa che mi son scordato di dire, abbiamo anche i fichi, solo che in dialetto le chiamiamo le fiche, quindi capita spesso che nonna o mamma dicano: "Mauro ci stà la fica in frigorifero, la vuo'?"

(MAURO SERRA)

 
Mi pare che era il primo agosto 2006 (punto, tra parentesi)

 


 

FLACCIDO E' BELLO (ESTREMAMENTE)

Ho la testa in una gabbia, sono ingrassato 10 kili e mi sono imbruttito, ho le manette alle sinapsi, sempre più spesso non ho nessuna voglia di dire nulla a nessuno, nemmeno di parlare con me stesso.. cioè qui.. si scrivevo qui per parlarmi, ora nemmeno + questo, mi ingabbia, mi stringe!

Stà cazzo di barba quando me la faccio?

 

Una macchinetta digitale tutta mia quando cazzo me la compro? Di sicuro me ne comprero' una con un sacco di funzioni che tipo ne ha 32 e ne uso solo 3.

Sono flaccido, peloso e bianco stile latticino anemico, a petto nudo, sudaticcio e col ventilatore alle spalle, il massimo della sensualità e della classe diciamo!
Devo andare a dormire, sono le 22:51, è troppo tardi, devo andare al lavoro domani e svegliarmi alle 06:30, cazzo non mi basta mai il sonno, son sempre rincoglionito, aivoglia a prendere guaranà, gin-seng e viagra! (viagra??)
Mangio i puffi interi che sono blu lo stesso o ugualmente o allo stesso modo oppure =!

e LAFORMADELLANIMA quando lo finisco cavolino!?

Topina Rosa

no.. la foto non l'ho fatta io.

(MAURO SERRA)

 
20 Luglio 2006 ore 23:00 priiiiciiiisee!

 


 

LINGUA

ALZA LE MANI VERSO IL SIGNORE CHE TI ASPETTA E CHE TI DA LA CERTEZZA DEL SUO ESSERE ENERGIA, LECCA TUTTI GLI STRATI DI COLORI CHE TI CIRCONDANO E CHE CIRCONDANO QUELLI CHE TI CIRCONDANO, AMA LE TUE DITA INFILALE PER GODERE E ANNUSA CON LA LINGUA LE CONNESSIONI ELETTRICHE CHE TI PORTANO ALLA CONOSCENZA!

UN SOLO SORRISO VEDO, VEDO SOLTANTO QUELLO, IL MONDO INTERO E' UN SORRISO CHE NON NASCONDE NULLA MA ESISTE SOLAMENTE, GENTE CHE SALTELLA SUI PROPRI GUAI FACENDOGLI MALE E RENDENDOGLI PICCOLI.

(ho bevuto solo del te alla pesca e vaniglia con della cioccolata sciolta dentro! Devo farlo + spesso!!)

(MAURO SERRA)

 
05 Maggio 2006 ore 15:34

 


 

FEDERICO

Morto a 18 anni nelle mani della polizia

La notte del 24 settembre a Ferrara un ragazzo di 18 anni, Federico Aldrovandi, muore nelle mani della polizia. Lo lasciano per 5 ore sull’asfalto, nascondendo inizialmente la verità alla madre che lo cerca. La versione degli agenti parla di una chiamata dei residenti, allarmati dal comportamento strano del ragazzo che una volta fermato avrebbe dato in escandescenze. Se sia vero non si sa. La polizia nega la responsabilità della morte sostenendo che si sia ferito da solo e sia deceduto per overdose in seguito all'assunzione di droga. Gli esami tossicologici smontano la favola dell'overdose. I dettagli emersi dai referti medici, non ancora ufficializzati a 4 mesi dall’accaduto, parlano di numerosi segni di percosse su tutto il corpo, una ferita lacero contusa alla testa, le strisce viola delle manette ai polsi e lo scroto schiacciato. La madre racconta di aver riavuto i panni di Federico letteralmente imbevuti di sangue. La notizia rimane insabbiata per mesi. Solo in questi giorni il silenzio viene rotto da un blog della famiglia che chiede si faccia luce sulla vicenda.

(Fonte - Indymedia)

 
l'ho scovato solo ora >> 28 Gennaio 2006 ore 16:17

 


 

PROPORZIONE

Sono le 3:23, tra poche ore mi devo alzare perchè alle 7:50 devo stare sotto casa di 2 ipovedenti da accompagnare a lavoro, in che condizioni mi sveglierò? E sarò costretto a stare sveglio per tutto il giorno fino a sera tardi, non posso bere nemmeno il caffè che mi provoca spasmi intestinali, ma una cosa ve la dico:

per me è valida la seguente proporzione:

stare male : cercare di stare bene = avere un braccio ferito : non provare dolore

invece mi dice che "non devo far così" e che mica sono un computer che infili il cd-rom "stai con l'umore alto in un semplice click"??

Mi si spalancano gli occhi e fisso l'aria in un punto morto che sembra nebbia, tristezza mi abbracci alle spalle e paura mi ti infili nel cranio!

Abbandonato come un cane al freddo che deve camminare 2 kilometri prima di arrivare alla cuccia, così mi sento.

E io che pensavo...

 

 


 


"e vivo bene solo mentre dormo" intanto mi dice Niccolò Fabi nel lettore cd, io nemmeno ora + questo (mi piace così questa frase, le parole mettetele in ordine voi se un ordine c'è), perchè quando vado a nanna so già che domani mi aspetta una giornata di simil-merda ----- NON HO PIU' VOGLIA DI FARE NIENTE -----

E' TERRIFICANTE

                           e poi ho come l'impressione che le cose che dico non
       interessino + manco a un cerbiatto morto di A.I.D.S.

(MAURO SERRA)

 
27 Gennaio 2006 ore 03:52

 


 

NON METTO LE MANI

Non metto le mani qui da un mese e di cose ne son successe, tipo che ho iniziato a fare il servizio civile presso l'ente dove avevo già fatto l'obiettore di coscienza, il primo di settembre... avrei voluto scrivere cose ma lo reputo inutile e non è una cosa bella!

Ho da fare un sacco di cose che mi ero proposto di risolvere per quest'estate ma non ho fatto un cazzo e rimandare è l'unica cosa che ho fatto, scusate la ripetizione, non si fa così.... mi sento inutile come se mi stessi pisciando addosso e non facessi nulla per pulirmi nè fermarmi, è uno schifo infatti anche la mia mente,

(MAURO SERRA)

 
Vattel'a pesca mo il giorno in cui ho scritto stà cosa! :-|

 


 

GINO PAOLI

L'altra sera Angela ha comprato un cd di Gino Paoli, non sapevo che avesse tentato il suicidio e nemmeno ascoltato altre canzoni al difuori di "Sapore di sale", "il cielo in una stanza", "Quattro amici al bar", eccetera, le classiche quindi.
Angela mi ha detto che mi presta una raccolta e cmq si è comprata un suo cd di qualche anno fa, uno di quelli in offerta a 5€.
In macchina l'ha aperto e cen'erano 2 , uno serigrafato e l'altro no, ma si vedeva che era scritto, lo mettiamo nello stereo e non si sente nulla, lo giriamo dall'altra parte (eran due facce identiche) e si sente benissimo!

Due cd al prezzo di uno!
L'ho ascoltato... mi piace!
Invece una volta la sorella di un mio "amico" comprò un cd originale di Ligabe o dei Litfiba, non ricordo, e dopo averlo scartato trovò la custodia vuota!
Vabbè poi la negoziante glielo cambiò!

Cazzo a breve è Settembre... che schifo... che merda!!

(MAURO SERRA)

 
25 Agosto 2005 ore 20:55

 


 

 

Storie di ordinaria carabinierosità

(MAURO SERRA)

 
17 Agosto 2005 ore 21:48

 


 

Io sono qui davanti a un monitor, una tastiera e due casse che suonano Ligabue, un occhio gonfio che non so che infezione abbia preso e la mente imbarazzata dalle mille seghe mentali, stressata da troppi cazzo di pensieri, pensieri che riguardano le persone che mi circondano e i loro sentimenti verso di me!
Io che sto' diventando un impulsivo che forse non misura le parole, ma quelle degli altri le pesa e fanno anche troppo male a volte!
Armi improprie!

Devo cambiare o uccidere mauro?

Che poi bene o male è la stessa cosa!

Mauro che ne dici di una bella birrozza che ti calmi?

Non so che fare!

 

Meglio fare qualcosa che non fare niente di male dice Caparezza!

 

Mi serve del colluttorio e non cen'è a casa! sE VABBè COLLUTTORIO... (che palle stè maiuscole!), volevo dire coso... quello che si usa per gli occhi... il collirio!

Vabbè postiamo una foto che ho scattato l'altra sera alla festa della birra a Cassino.

INGRANDIZIONIZZAMI

No.. io non fumo!

Birrozza? Forse dopo.. mi sa che mi devo fare un po' del male... forse perchè ho bisogno di qualcuno che curi la mia testa!

Forse il fatto è che ci vuole pazienza...

 

Domani sera mi vado a vedere Antonello Venditti! Mi piacerà?

Tengo le bombe nel cervello... esploderanno? Voglio che esplodano?

Che cazzo stà succedendo?

Non ho quasi + voglia di fare perchè c'è troppo da fare

 

 

questo è un punto ------------------->                       .

Salutate il punto!

 

Ciao PUNTO!

 

Sono confuso e felice? Mhhh + confuso che felice!

 

Sto' aspettando e spettinando forse spettando una scintilla che mi metta fuoco e voglia, che mi metta in moto!

 

Mi stò piangendo addosso? Mi sa di si e cmq mo affogo nelle lacrime... già sento i reumatismi!

 

Vabbè va... un'altra foto

zumpappà

Ecco cos'ho fatto.. ho DOOORMIITOOOOOOOOOO!!!
Tanto per cambiare!
Erano le 16:54, l'ho letto dall'ultimo salvataggio di questa pagina, mi son sdraiato sul letto, messo i 99 Posse con l'album Al Mukawama, che poi mi sa che non sono nemmeno i 99 Posse ma solo qualche componente, boh, e mi son svegliato mo che sono le 19:17, tra poco vado a mangiar qualcosa!

Mo tengo 'n alito che farebbe invidia a una scoreggia!

(MAURO SERRA)

 
14 Agosto 2005 ore 19:21

 


 

Anche Orso è affetto da "Dormosi", quella specie di droga del letto, letto fatto di ortiche e spine ma + comodo della vita che ci circonda, come avevo scritto:

Dormo tanto, il mio cervello galleggia in un brodo primordiale, sogna cose, forme, situazioni, ragiona libero e calmo come un morto a galla in un mare tiepido.
Mi anestetizzo.

Ti sembra di essere morto e quando si è sdraiati e ci si sforza di dormire il tempo passa ed è meglio così, poi non hai mai voglia di svegliarti, il sonno è dolce, come fosse una sorta di vita parallela, o di morte parallela , quando apri gli occhi purtroppo è finita e anche se nn hai sonno tenti di richiuderli come a tornare in quella situazione, come quando hai finito il tuo dolce preferito e allora cerchi di radunare tutte le briciole e le rimanenze, che logicamente non hanno lo stesso sapore di quando lo mangiavi di gusto

 

PS: Ho riletto queste cose oggi, primo giorno del 2008, per metterle on line, ce le avevo qui sul pc da un sacco, 2 anni e mezzo... beh per restare in tema ho dormito 11 ore.

(MAURO SERRA)

 

 

STANCO

(Autore: ORSETTOMORTO)

Non so + chi sono io, non so + cosa voglio....
Non so come mai sono ancora qui....
Passo le mie giornate il + possibile raggomitolato nel letto, a qualsiasi ora del giorno e della notte, cercando di dormire anche se poi non dormo, ma almeno sto in silenzio e mi spengo un po'.
Accendo il pc x sparae due cazzate, a volte mangio quello che mi trovo e poi ovviamente quando capita vado al bagno.
Sono stanco di tutto e di tutti, sono stanco di me e di quello che rappresento e ho diciamo costruito.
Non ho + voglia di lottare, di difendermi, quel poco che rimane è solamente la paura.
L'unico momento un po' frivolo è quando bevo, a qualsiasi ora, anche appena sveglio, tanto peggio di così :(

-----

Adesso è tutto così immensamente triste
poi però ti guardi intorno x rendertene veramente conto
e ti accorgi che è pure peggio :(

-----

L'alcol è bello perchè è vario

 

IMMOBILE

(Autore: Niccolò Fabi)

La mano non si muove
neanche il braccio
accenna ad un movimento
le gambe sembrano di legno
nessun gesto mi è possibile

sono molto stanco
gli arti non rispondono
ai miei comandi
così tento inutilmente
ma rimango qui

immobile quando non so perché

perché quando non capisco
resto fermo a pensare nel mio letto
guardo le crepe del soffitto
che sembrano muoversi

intanto furori
le macchine che si comprano
sono sempre più sportive
ma a me non piacciono
tutto è in movimento
solo io rimango qui

immobile quando non so perché

mentre affondo nelle sabbie immobili
di questa mia clessidra
guardo il mare evolversi,
le onde ritirarsi e infrangersi
dissolvendomi nel vento come cenere
fisso in cielo Venere
e brillo di una luce che non mi appartiene.
Ci puoi credere se vieni giù con me
potrai comprendere dai sintomi
che questo mio malessere può essere confortevole,
osservami
scolpito nel paesaggio mi consumo
mentre resto fermo immobile.


Questo pezzo in giallo, rappato da Frankie Hi-NRG MC è veramente troppo bello, tanto che l'ho trasferito con l'uni-posca sul muro della mia cameretta!
...le sabbie IMMOBILI della mia clessidra... troppo bello!

 
07 Agosto 2005 ore 3:09

 


 

RODOLFINO VALENTINO

E' lui!! E' il Rodolfo Valentino della situazione, 20 anni e un cervello di plexliglas.
Lo conosco da qualche anno e di giorno in giorno lo sgamo sempre di più!
Che imbecille!
Si reputa il più carino della situazione perchè lui pensa sempre da puritano, guardando le cose coperte da un panno di seta trasparente rosa pastello, che sennò forse gli fanno troppo male a quel suo piccolo cuoricino del cazzo!
Mi si avvicina perchè di me gli piacciono quelle cose che non gli piacciono.. eheh bella frase, mi spiego:
Lui ama di me quelle cose che non gli piacciono perchè si sente migliore, fa forza sulla mia volgarità per esempio per sentirsi un fighettino idiota... si vede che è la sua massima aspirazione nella vita.
Predica bene e razzola male, critica i piccoli difetti miei, difetti secondo lui..
"Mauro dovresti fare così... dovresti fare colà... tagliati la cresta..."
Quando secondo me il mio modo di comportarmi va benissimo, ma ti appigli a queste piccolissime cose per sentirti migliore!
Che merda che sei!
Tu che ti inginocchi col capo alle caviglie, davanti ad una giacca ed una cravatta, credo di saper leggere negli occhi e nelle risate, specie di quelle persone conosciute da tempo!

(MAURO SERRA)

 
06 Agosto 2005 ore 13:54

 


 

PARALLELEPIPEDI INGROSSANTI

Non so che dire ma qualcosa la caccio fuori dal mio cervellone, ingrossato perchè ha un'infezione e non grosso in quanto tale!

Non so che dire ma mi contraddico esponendo pensieri e stampandoli sullo schermo, battiti sotto la mia pelle squamosa mi ricordano che sono vivo.

Rovinare sempre tutto, alcune persone non sono abituate a vivere in pace ed una volta che ne hanno la possibilità non lo capiscono, mancanza d'intelligenza?
Rovinare!
Tratti male le persone e allora loro si faranno zerbini perchè pensano:
"Oddio se mi tratta male ci sarà un motivo, allora mi comporto bene che così non lo farà più!"
Ma è solo un cane che si morde la coda!

Semplice no?! Quindi continua ad esserci il carnefice e la vittima e le cose non cambiano!

Mentre l'altro/a pensa: "Se mi ami mi devi sopportare!"

Poi c'è chi vuole sempre di + e non si rende conto di quanto ha o di quanto ha combattuto per averlo, a volte capita anche a me, ma forse c'è qualcuno dall'alto che mi mette una mano sulla testa e mi bastano 2 secondi per rendermene conto.

(MAURO SERRA)

 
06 Agosto 2005 ore 13:09

 


 

MOKA

Puntare e perdere, provare e perdere,
Sempre e solamente puntare e perdere.
Stretti movimenti necessari per capire che sia tutto giusto,
Che sia tutto a posto.
Sorridi tra stereo superocker e muvie supersucker, sorridi...
E che ne sarà di noi SMOKER?
Cura quel che hai, altrimenti giochi a perdere.

THAT'S LIFE MAN, OUI C'EST LA VIE.
A volte è fragola e troppo spesso è merda.
THAT'S LIFE MAN, OUI C'EST LA VIE,
Semplici modi per darsi un apparenza.

Scoppia come bolle di big babol la tua faccia come quando ridi troppo
Pensi poco e resti senza ossigeno,
I know were I'm going...
E quando arrivi PENSAMI e quando arrivi RESTACI.
Ora prendi il fiato e scivola,
Come una goccia d'acqua sopra un vetro su cui finisce il vento.
I did it in my way!
Cura ciò che hai altrimenti giochi a perdere.

THAT'S LIFE MAN, OUI C'EST LA VIE.
A volte è fragola e troppo spesso è merda.
THAT'S LIFE MAN, OUI C'EST LA VIE,
Semplici modi per darsi un apparenza.
THAT'S LIFE me oui, in ogni circostanza.
THAT'S LIFE, scegli quel che vuoi cura ciò che hai oppure giochi a perdere.

Mud… I know where I'm going ... mud
Scegli quel che vuoi altrimenti giochi a perdere.

THAT'S LIFE MAN, OUI C'EST LA VIE.
a volte sa di fragola ma spesso sa di merda.
THAT'S LIFE MAN, OUI C'EST LA VIE, semplici modi per darsi un apparenza.
THAT'S LIFE me oui, in ogni circostanza.
THAT'S LIFE... scegli quel che vuoi, cura ciò che hai, dai quello che puoi,
L'unico modo che conosco per resistere.

Eccomi. sono il difetto di un prodotto altrimenti perfetto, L'INETTO.
Il giusto clow per il tuo party,
Bei vestiti e denti bianche che sorridono, tra i fiumi di bacardi.
Tutto è programmato, tutto è già studiato,
Vite dentro a un cubo senza respirare ossigeno.
Una messa a punto di un progetto mirato e pensato
Per far di te il mio nuovo idolo.

THAT'S LIFE MAN, OUI C'EST LA VIE.
A volte è fragola ma spesso sa di merda.
THAT'S LIFE MAN, OUI C'EST LA VIE,
Semplici modi per darsi un apparenza.
THAT'S LIFE me oui, in ogni circostanza.
THAT'S LIFE... scegli quel che vuoi, cura ciò che hai, dai quello che puoi,
L'unico modo che conosco per resistere

(LINEA 77 - Album: KETCHUP SUICIDE)

 
06 Agosto 2005 ore 12:55

 


Vai indietro <----