2 DI PICCHE AL 55ENNE!!!

 

In pizzeria con i soliti Danilo e Paoletto (mancava Simone)... ma non mancavano le solite ragazzine ochette che guardavano la mia catena e ridevano (ma qualche volta devo averlo il coraggio di dirgli: "Ma che cazzo ti ridi?? Vuoi che ti penetri nel cesso ed usi la catena per incatenarti al radiatore, anzi ti lascio la scelta se vuoi essere incatenata al radiatore o al lavandino!!! Siccome sono di animo buono!" Anzi... siccome erano a fare la fila per andarci al cesso avrei potuto guardarle e dire: "Ciao chicca... che cazzo ti ridi...?? Non hai mai visto un B-Boy pazzo??? No?? Beh.... eccomi!!!!! Io invece quando ti ho guardata mi son chiesto se i cessi in questo locale gli mettevano fuori dalla porta invece che dentro!! E questo vomito qui per terra cos'è??? AHH... respira!!!!! Dev'essere la tua amica!!!!) vabbè... ritornando al 2 di picche....
Ad un certo punto nel locale entra un tipo sulla cinquantina... mi pareva un dentista o un'avvocato... mah... tutto eccitato tipo il bimbo che non vede l'ora che inizino i cartoni in televisione, va dal cameriere e si fa dare un tavolo (piccola nota: a noi che eravamo in 3 ci ha dato un tavolo qudrato che ci entravamo a malapena.... a lui uno di quelli rettangolari e dovevano mangiare in 2... e vabbè! Anzi vabbè un paio di palle... vaffanculo!) Comunque gli ero di fronte e mi gusto la scena... wow... eh eh eh... che tipo!!! Tutto eccitato che se lo tocchi prendi la scossa!!!! Ad un certo punto arriva il cameriere che porta il menu e chiede: "L'altro signore si siede qui??" e lui subito precisa: "NO! E' una signorina... lo metta qui!" (il menu... intendiamoci!!). Dopo una decina di minuti arriva lei... riccia... mora... un po' in sovrappeso, ma con 2 pere enormi... con una ventina di anni in meno... ne avrà avuti... boh... 26-27... si siede e subito lui comincia a fare lo scemo arrapato!!!
Paolo dice l'unica cosa intelligente della serata: "Sarà la sua segretaria!!"
Ad un certo punto, mentre aspettano la pizza lui fa una cosa bellisssssimissima e sensazionale... non ci crederete, ma.... tatadatà.... dal portafogli prende una carta d'identità... la apre è c'era la foto di una vecchia, lui indossa un paio di occhiali con la montatura gialla fluorescente, tipo quelli di luca giurato (lui gli somigliava pure, solo che aveva la faccia e i capelli un po' più lunghi...) le dice: "Questa è mia madre!" Io avrei voluto sprofondare al posto suo... ma non è finita qui..... eh eh eh!!! Prima di rimettere il documento nel portafogli cosa fa????? La riapre e da un BACIO alla foto della mammina!!!! MA DAAIIIII!!!!! Sei il meglio del meglio del massimo del meglio!!! Scoppio a ridere.... avevo appena messo un pezzo di pizza in bocca e RISATA + BOCCONE = PEZZO DI PIZZA CHE DALLA MIA BOCCA VOLA VERSO NON SO DOVE!!!!!!! :-D
LEI: imbarazzatissima!
LUI: stasera si tromba... stasera si tromba... stasera si tromba... stasera si tromba...
IO: adesso me la faccio addosso!
Ma sei un grandeee! Anzi... un gLande, con la "L".... che mito che sei!
Io narturalmente continuo a guardare verso il loro tavolo... erano proprio davanti... dopo c'era il bancone!
Tutto d'un tratto.... ha un lampo di genio e prendendo spunto da una risata le avvinghia una mano, gliela spalma sul tavolo e gliela liscia dal basso verso l'alto... ma lei, con un gesto felino la ritrae!! Meno male!! Finalmente arriva la pizza margherita che lei aveva ordinato, lui le chiede di poter assaggiare dal suo piatto e lei acconsente, allora il divoratore si scatena!!! E che cazzzzo... da quanto è che non mangi???? Lei comincia ad accorgersi di noi... ci lancia delle occhiate, ma noi... indifferenti, ci mancava solo che ci mettevamo a fischiettare, ma che ci volete fare... col boccone!!!
Io allora non li guardo più per un pezzo, fino a quando non arrivano le fettuccine di lui... so che erano fettuccine perchè quando le prendeva le lasciava pensolare dalla forchetta e si metteva a cantare... si avete letto bene... a cantare, credo strofe d'amore, aveva gli ormoni a mille il 50enne!!
LEI: Sempre + imbarazzata!
LUI: Sempre + convinto!
IO: Adesso, oltre a scompisciarmi vomito!!!!
Vabbè... ne ho avuto abbastanza, non so lei... non li guardo più....fino a che... si sente lo squillo di un cellulare è quello della segretaria... lo prende dalla borsetta e va fuori a rispondere scusandosi, io ormai non ci faccio più caso a quello che fanno, ad un certo punto vedo solo lei che indossa il giubbotto e scusandosi con lui va via, una scena tristissimissima... mi ha fatto quasi pena!!! Ma almeno lei si è salvata, lei allora va via e lui con una faccia tristissima che non ve la sto' a raccontare... ordina un bel gelato all'amarena!! Tanto per rimanere in tema... un gelato all'amarena ci stà a pennello, con quel sapore acre tipico dell'amarena e il nero delle amarene che c'erano sparse sopra si immedesimavano alla perfezione col 2 di picche!
Che scena tristissima!!! Ci mancava solo che metteva la carta d'identità della mamma sul tavolo a mo' di santino e scoppiava a piangerci su!
I suoi pensieri, da "stasera si tromba..." sono passati a "stasera mi faccio la solita sega..." anzi un uomo fine come lui, in giacca e cravatta non puo' dire stè cose, e poi davanti alla mammina... avrà pensato: "Poffarbacco!! Stasera dovrò ancora ricorrere alla pratica della masturbazione!! Sig... sob...!"

Mi è sorto un piccolo dubbio su una probabile conversazione tra lei ed una sua amica:
LEI: "Stasera il mio capo mi ha invitata a cena in pizzeria!"
AMICA: "Si... certo, il capo che ti invita a cena e poi cerca di trombarti!"
LEI: "Facciamo una cosa: tu questa sera mi fai uno squillo sul cellulare, in modo che possa mettere una scusa per andarmene prima e sfuggire al "dopocena"!!!"

LO SO CHE NON MI FACCIO I CAZZI MIEI... MA ERA TROPPO FIGO DA NON RACCONTARE!


Vai indietro <----